Foto del giorno

Data: 17 Marzo 2023

Riprendiamoci Cortina!

La linea politica dell’Amministrazione comunale è chiara: SI agli interessi foresti, NO alle necessità dei cittadini cortinesi.Non ci sono soldi per la sistemazione del Cinema Eden, la piscina è chiusa da 11 anni, la ciclabile è in uno stato pietoso, la manutenzione degli edifici pubblici è penosa, i tombini sono otturati, si sfrattano i bambini dell’asilo nido e della scuola privata, si chiude il convitto, il bando per il parcheggio in largo Poste va deserto, il tennis a Sopiazes non si sa che fine farà, le piste da fondo sono chiuse ed è interrotto il collegamento con Dobbiaco, i lavori all’Ospedale Codivilla sono fermi, si vuole smantellare la stazione degli autobus e delle corriere per farci dei condomini  e un centro commerciale…Uno tale venuto da Roma ci dice che il villaggio olimpico verrà costruito a Campo, invece che a Fiames, com’era previsto nel dossier olimpico, in barba alle proteste degli abitanti; la pista da bob, voluta da Zaia, ha suscitato non pochi malumori; pare si farà una galleria a doppia canna di 4 km e mezzo tra Campo e Fiames, con ponti, viadotti, svincoli, con un cantiere che ci sconvolgerà per chissà quanto tempo.
Tutte opere calate dall’alto che i cittadini si trovano a subire senza un minimo coinvolgimento, senza aver visto i progetti, senza un confronto; tutto ciò gestito totalmente da un gruppo di persone di fuori, che nulla hanno a che vedere con noi, con la compiacenza dell’Amministrazione comunale.
Gli Amministratori pubblici, invece di mostrare i progetti ai cittadini, vanno sui giornali con le conferenze stampa della Regione, del CONI, della Fondazione per mettersi in bella mostra parlando di opere inesistenti.
La manifestazione del 18 marzo 2023 nasce per dire BASTA a questa gestione irresponsabile. C’è la possibilità di portare la propria presenza come testimonianza: FACCIAMOCI SENTIRE.
 
Associazione Comitato Civico Cortina
Italia Nostra
My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy