Beni culturali

L’Italia detiene un cospicuo e diversificato patrimonio culturale la cui valenza è internazionalmente decretata dai numerosissimi riconoscimenti UNESCO diffusi su tutto il territorio nazionale. Quando Italia Nostra nasce nel 1955 lo fa proprio sulle orme dell’art. 9 della Costituzione: “La Repubblica promuove lo sviluppo della cultura e la ricerca scientifica e tecnica. Tutela il paesaggio e il patrimonio storico e artistico della Nazione”. Ha da subito quindi messo in campo ogni azione possibile per favorire la conoscenza, la tutela e la valorizzazione dei beni culturali e ha promosso anche un’intensa attività di suggerimento legislativo, come stimolo per la redazione di nuove norme sul patrimonio storico e ambientale italiano. Per questa via sono giunti ad esempio a maturazione gli alleggerimenti fiscali per la manutenzione e le donazioni allo Stato di raccolte, opere d’arte, archivi e l’acquisizione pubblica di numerosi edifici storico-artistici.

Approfondimenti

21-01-2020

TESTIMONIANZE SULLA TUTELA

A contributo del dibattito sulla tutela, Italia Nostra nel 2018 ha effettuato varie interviste che vi invitiamo a consultare: Intervista a ELIO GARZILLO [...]

03-01-2017

La Chiesa Santa Maria di Portonovo ad Ancona torna a Italia Nostra

Il 2017 si apre con una bella notizia per l’Associazione Italia Nostra che si vede riaffidata la valorizzazione e la fruizione pubblica della Chiesa di S. Maria di Portonovo, ad Ancona, questa volta ai sensi dell'art. 112 comma 9 del D.Lgs. [...]

09-07-2012

Il codice dei beni culturali e del paesaggio – normativa

Il codice dei beni culturali e del paesaggio è un corpo organico di disposizioni, in materia di beni culturali e beni paesaggistici della Repubblica Italiana; emanato con il decreto legislativo del 22 gennaio 2004 n. 42. È stato più volte [...]

Italia Nostra Onlus