Le campagne

La campagna nazionale “I Presepi Artistici dei Territori”

14 Dicembre 2023

In occasione dell’ottavo centenario del Presepe, Italia Nostra lancia una campagna su questa tradizione popolare

Uno dei compiti di Italia Nostra è quello di promuovere la tutela dei beni culturali attraverso la conoscenza. “Si ama ciò che si conosce; si tutela ciò che si ama”, è l’assunto che ispira le campagne nazionali sul Patrimonio culturale.

Come ci ricorda la CEI, il 24 dicembre 1223 a Greccio, nella valle reatina, San Francesco d’Assisi volle allestire nel bosco una rappresentazione essenziale della Natività con solo due animali, una greppia e il Santo a leggere il Vangelo. Si fa risalire a quell’evento narrato da Tommaso da Celano l’istituzione del Presepe, che nella tradizione devozionale italica è diventato qualcosa di molto più articolato ed elaborato. Nei secoli, la tradizione si è tanto consolidata che numerosi artisti ed artigiani hanno profuso la loro arte e la lora maestria nella creazione di Presepi che rappresentano la Natività nei più svariati contesti paesaggistico-ambientali, arricchita da innumerevoli personaggi legati alla narrazione evangelica, ma anche alla quotidianità e all’attualità. Espressione autentica di una cultura popolare, tale produzione ha raggiunto una altissima qualità artistica sia per varietà dei materiali che per la maestria delle manifatture, tanto da essere ospitata in vari musei e godere di fama internazionale.

Le segnalazioni che perverranno tramite le Sezioni e i Consigli regionali di Italia Nostra saranno accessibili nello spazio dedicato sul sito di Italia Nostra, anche per meglio conoscere le attività del più che sessantennale impegno dell’Associazione a tutela del Patrimonio culturale della Nazione nelle sue molteplici manifestazioni.

LE SEGNALAZIONI:

Foggia – il presepe di Michele Clima

Lomellina – il presepe della Basilica di San Lorenzo in Mortara

Pisa – I presepi di Valgraziosa di Calci

Augusta – Segnalazione di tre presepi artistici: “Il presepe in stile artistico siciliano”, “Una luce nella notte”, “Aspettando l’alba”

Lentini – A Pedaggi “Il Presepe della Storia della Salvezza”

Siracusa – Il Presepe ligneo del Liceo “O.M. Corbino”

Melilli – I Presepi monumentali e “particolari” della cittadina

Il Presepe ligneo a traforo

Dall’evocazione della Natività all’Arte Presepiale a Napoli (a cura della Prof.ssa Pina Cannizzo Vicepresidente di I.N., Sezione di Siracusa): Presepi 2024 Italia Nostra Siracusa 

In alto: immagine del Presepe nella Chiesa terremotata (2018) per gentile concessione dell’artista Fiorenza Candelori di Terni

Ci daresti una mano?

Regalati la tessera di Italia Nostra e donala ai tuoi amici per proseguire una storia lunga oltre 65 anni di iniziative, progetti e battaglie per il Paese.

My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy