Italia Nostra

Italia Nostra Toscana e Arcipelago Toscano: Musei napoleonici, “serve direttore a tempo pieno”

11 Marzo 2021

Italia Nostra Toscana e Arcipelago Toscano
hanno inviato una lettera al ministro della Cultura

Nel 2021 si celebra il bicentenario della morte di Napoleone

In occasione delle manifestazioni programmate per il bicentenario della morte di Napoleone, la nostra Associazione ha scritto una lettera al Ministro della Cultura Dario Franceschini.  Da troppo tempo siamo in attesa della nomina del Direttore del Museo Nazionale delle Residenze Napoleoniche all’Isola d’Elba.  Rinnoviamo la richiesta di un sollecito intervento affinché un museo nazionale tra i più importanti della Regione Toscana e del paese possa essere gestito con la necessaria professionalità e con risorse adeguate.

In allegato la lettera inviata:

Firenze, 5 marzo 2021

OGGETTOMuseo Nazionale delle Residenze Napoleoniche: necessità di un direttore; istanza di modifica del bando; richiesta di maggiori finanziamenti per un salto qualitativo”

PREMESSA: “Unico museo statale dell’Arcipelago Toscano, si configura come un sito culturale d’eccellenza, tra i più visitati a livello regionale e nazionale”. 

Gent.mo On. Ministro Franceschini,

Le è certamente noto, Signor Ministro, come negli ultimi anni il Museo in oggetto, diretto da un funzionario motivato, ma titolare di un incarico part-time, non sia stato valorizzato adeguatamente. In ordine a ciò questa Associazione si risolve a sollecitare la nomina di un nuovo direttore con un incarico a tempo pieno. Si crede di dover sottolineare che attualmente è dirigente pro-tempore il Dott. Stefano Casciu che, subentrato nel 2018 alla Dott.ssa Antonia D’Aniello, è direttore del Polo Museale Regionale e dirigente di altri quarantanove musei toscani.
Ricorrendo il bicentenario della morte dell’imperatore, l’Elba si prepara a commemorarlo con una gamma di iniziative, cui manca un vero coordinamento istituzionale. Ciò mentre si registrano rilevanti novità in ambito culturale relative al nostro arcipelago: è del 1 marzo, infatti, la visita del Direttore degli Uffizi Schmidt con il Presidente della Regione Toscana Giani per verificare l’idoneità di Portoferraio al progetto “Uffizi diffusi” nel segno di Cosimo de’ Medici e di Napoleone; nello scorso 2020 è stato stipulato, grazie alla Regione Toscana, l’atto di nascita del Sistema Museale dell’Arcipelago Toscano, a cui aderiscono i comuni e il Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano.
Quanto precede crediamo valga come risposta alla domanda che Lei ci pose a Marciana Marina, nel luglio del 2017, in occasione della presentazione di un Suo libro: “Che cosa pensa Italia Nostra delle Residenze Napoleoniche all’Elba?”.

Cecilia Pacini Presidente Italia Nostra Toscana
Leonardo Preziosi Presidente Italia Nostra Arcipelago Toscano

Con l’aiuto di un breve articolo del 2015 del Presidente Onorario della Sezione Arcipelago Toscano, Gianfranco Vanagolli, ripercorriamo velocemente momenti e sfondi dell’Elba napoleonica: un petit tour sui passi perduti dell’Imperatore.
Gianfranco Vanagolli è vice presidente del Centro Nazionale di Studi Napoleonici e fa parte, con Angelo Varni e Luigi Mascilli Migliorini, del Comitato di Direzione della “Rivista italiana di studi napoleonici”.

CLICCA QUI PER LEGGERE L’ARTICOLO SUL NOSTRO SITO NAZIONALE

E ancora…
CLICCA QUI PER UNA DONAZIONE IN COMODATO GRATUITO AL MUSEO NAZIONALE DELLE RESIDENZE NAPOLEONICHE ALL’ELBA

Foto dal sito ufficiale del Museo  

Ci daresti una mano?

Regalati la tessera di Italia Nostra e donala ai tuoi amici per proseguire una storia lunga oltre 65 anni di iniziative, progetti e battaglie per il Paese.

My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy