Italia Nostra

Data: 19 Luglio 2012

In viaggio per l’Italia e l’Europa con Alessandria e Milano

Le Sezioni di Italia Nostra di Alessandria e Milano propongono splendide gite per i mesi di settembre, ottobre e novembre sia in Italia che in Europa.

RISCOPRIRE CON VIOLLET- LE – DUC IL  MEDIOEVO IN BORGOGNA, LANGUEDOC E PROVENCE

Da martedì 18 a martedì 25 settembre 2012

18 settembre: Milano – Beaune

Da Milano visita al Castello Sforzesco e partenza per Beaune.

19 settembre: Digione – Vézelay – Bordeaux

Partenza per Vézelay e visita al primo intervento di Viollet – le – Duc, la Basilica della St. Marie – Madeleine, un monastero benedettino e cluniacense. Nel pomeriggio partenza per Bordeaux. Una parte della città, il Port de la Lune, è dal 2007 Patrimonio Mondiale dell’ Umanità dell’ Unesco.

20 settembre: Bordeaux – Saint Emilion – Périgueux – Bordeaux

Partenza per Saint Emilion celebre per i vigneti storici rimasti intatti negli anni. Palazzi medievali, chiese.

Nel pomeriggio continuazione per Perigueux con la sua più grande Cattedrale del sud-ovest.

21 settembre: Bordeaux – Toulouse

Splendidi il Campidoglio di Tolosa, le cui sale racchiudono bellissimi quadri. Notevole è la Basilica di Saint – Sernin che è il più vasto complesso romanico al mondo.

22 settembre: Toulouse – Mazère – Carcassonne – Narbonne – Avignon

A Mazères e visita al Castello di Roquetaillade. A Carcassonne, visita alla sua Cittadella. Partenza per Avignone, con sosta a Narbonne e visita al Municipio, il Palazzo degli Arcivescovi e la Basilica.

23 settembre: Visita di Avignon

24 settembre: Avignon – Aigues Mortes – Marsiglia

Partenza da Avignon e sosta nella città di Aigues mortes con la sua cinta muraria intatta e la chiesa di Notre Dame des Sablons.

25 settembre: Marsiglia – Albenga – Milano

Partenza da Marsiglia e sosta ad Albenga per vedere i restauri dell’architetto Alfredo d’Andrade fortemente influenzato da Viollet. Arrivo a Milano verso le 20.00.

VARALLO: SULLE ORME di GAUDENZIO FERRARI

Giovedì 27 Settembre 2012, a Varallo sarà possibile visitare la Collegiata di S.Gaudenzio, nell’interno, lo splendido polittico che orna l’altar maggiore , opera di Gaudenzio Ferrari.

Il Sacro Monte di Varallo, particolare fu l’apporto artistico di Gaudenzio Ferrari alla decorazione delle varie cappelle.

Molto interessante la Cappella della Crocifissione.

Visita alla Chiesa di S.Maria delle Grazie che ospita 21 riquadri ad affresco di Gaudenzio Ferrari relativo alla Vita e Passione di Cristo).

La Pinacoteca custodisce oltre ad opere di Gaudenzio Ferrari e di Tanzio da Varallo, oltre ai dipinti di scuola Valsesiana del Settecento e di artisti locali dell’Ottocento e Novecento.

Al bivio che porta a Civasco, sorge la Cappella della Madonna di Loreto, decorata con affreschi di Gaudenzio Ferrari.

SULLE TRACCE DI LORENZO LOTTO NEL BERGAMASCO

Sabato 6 ottobre 2012 alle ore 8,00 partenza da P.zza Castello(Torre del Filerete).

A Celana si piò ammirare la Chiesa Parrocchiale di S. Maria Assunta che al suo interno possiede una grande pala d’altare eseguita da Lorenzo Lotto e raffigurante l’ascesa al cielo della Vergine dopo la morte.

A Ponteranica nella Parrocchiale dei Santi Alessandro e Vincenzo vi è un pregevole polittico di Lorenzo Lotto.

Sarà possibile visitare il grande Castello Suardo e gli splendidi affreschi dipinti dal Lotto della Chiesetta di S.Barbara, nel parco di Villa Suardi.


RITORNO A RONCHAMP, PELLEGRINI DELL’ARCHITETTURA

Da mercoledì  10 ottobre a domenica 14 ottobre

Mercoledì 10 ottobre

Partenza da Milano.Sosta a  Villa Le Lac nei pressi di Vevey, realizzata da Le Corbusier sul bordo del lago Lemano. visita dell’ Abbazia cluniacense di Romainmotier e  visita anche dell’Abbazia cluniacense di Payerne.

Giovedì  11 ottobre

A Berna si visita sia l’architettura, che i quadri e disegni di Paul  Klee. Basilea, passeggiata nel centro storico.

Venerdì  12 ottobre

Ronchamp, visita della Cappella di Notre Dame du Haut di Le Corbusier e dell’ Oratorio del recentissimo Convento delle Clarisse. Visita a Ottmarsheim, villaggio alsaziano, e visita della chiesa abbaziale romanica Saints Pierre et Paul, a pianta ottagonale.

Sabato 13 ottobre

Freiburg im Breisgau, visita del centro storico e della Cattedrale. Visita dei “quartieri solari” e del DreiLanderGarten.

Domenica  14 ottobre

Mattina dedicata  a Basilea e alla sua nuova architettura. Sosta alla chiesa di San Nicolao a Giornìco, nel Canton Ticino.


VISITA ALLE SPLENDIDE CITTA’ DELLA SICILIA

dal 18 al 21 ottobre

CON GITA A MALTA (facoltativa) dal 21 al 24 ottobre

Giovedì 18 ottobre: Milano – Catania – Noto

Da Milano Linate, alle 10,30 partenza per Catania. Arrivo alle 12,15. Trasferimento a Noto.

Venerdì 19 ottobre: Noto – Ragusa – Ispica – Noto

Visita di Ragusa, l’antica Ibla, ricostruita dopo il terremoto del 1693 con l’intervento dell’architetto siracusano Rosario Gagliardi e visita agli antichi palazzi, chiese e l’antico ghetto ebraico ed i giardini iblei. Arrivo  a Cava d’Ispica ricca di necropoli sicule, catacombe, ruderi di  chiesette bizantine.

Sabato 20 ottobre: Noto – Grammichele – Caltagirone – Noto

Grammichele, cittadina progettata dall’architetto Michele da Ferla nel XVIII secolo, presenta una piazza esagonale al centro, e numerose strade che si dipartono a raggiera verso l’esterno. Visita a Caltagirone. Tra gli edifici color ocra, si innalzano le chiese, i campanili barocchi, la Villa comunale, giardino pubblico tra i più eleganti d’Italia. La basilica normanna di San Giacomo ospita preziose opere d’arte.

Domenica  21 ottobre: Noto – Modica – Scicli – Catania – Milano Linate

A Modica, visita ad alcuni monumenti quali: il Duomo di San Giorgio, la Chiesa di San Pietro, la suggestiva chiesetta rupestre di San Nicolò inferiore.

A Scicli, ricca di palazzi e chiese barocche.

Arrivo a Milano Linate alle ore 23,10.

ESTENSIONE FACOLTATIVA A MALTA DAL 21 AL 23 OTTOBRE

Domenica 21 ottobre: Catania – Malta

Arrivo a Malta alle 23,20. Trasferimento a St. Julians.

Lunedì 22 ottobre: St. Julians – La Valletta – St.Julians

Visita alla capitale dell’isola che conserva splendide mura cinquecentesche, numerosi palazzi e chiese. Molto importanti sono la Cattedrale con tre opere del Caravaggio e il Museo di St. John.

Martedì 23 ottobre: St.Julians –Gozo – St.Julians

L’intera giornata è dedicata all’escursione con il traghetto sull’isola di Gozo dove sarà possibile ammirare la Cittadella, i Templi di Ggantija, la grotta di Calipso.

Mercoledì 24 ottobre: St.Julians – Mdina – La Valletta – Catania – Milano

Partenza alle ore 8,00 per visitare Mdina, vecchia capitale di Malta, dagli imponenti bastioni.

Visita a Palazzo Falzon, la Cattedrale di San Paolo. Nel quartiere di Rabat si trova il Museo delle Antichità Romane. Partenza con il volo Air Malta delle ore 15,30 per Catania, con proseguimento con il volo Alitalia delle ore 17,35. Arrivo a Linate alle ore 19,25.


“MUSICA DIPINTA” A VIENNA: ABBADO DIRIGE E KLIMT DIPINGE BEETHOVEN

Da venerdì 16 a lunedì 19 novembre 2012

Venerdì 16 novembre

Partenza da Milano Malpensa per Vienna.

Visita alla mostra allestita al Kunsthistorishes Museum.

Visita al Palazzo della Secessione al cui interno si trova il Fregio di Beethoven, dedicato al compositore.

Sabato 17 novembre

“Klimt” con ingresso al Museo del Belvedere superiore. Sera , opera “La Traviata” alla Staatsoper

Domenica  18 novembre

Visita guidata al Wien Museum, ed al Leopold Museum.

Concerto di Claudio Abbado al Musikverein. Orchestra Mozart.

Lunedì  19 novembre

Arrivo a Milano Malpensa Terminal 1 alle 19.05.

__________________________________________________________________________________________________

Per informazioni:

Italia Nostra Alessandria – via Mazzini 85 Alessandria

dal martedì al venerdì dalle 10.30 alle 12.30 e dalle 15.00 alle 18.30

tel. 0131 1926373 oppure cell. 335 6559259

Ci daresti una mano?

Regalati la tessera di Italia Nostra e donala ai tuoi amici per proseguire una storia lunga oltre 65 anni di iniziative, progetti e battaglie per il Paese.

Italia Nostra