Italia Nostra

Data: 8 Settembre 2014

Lo “Stato della Ravignana” e la Città di Suasa

Le domeniche culturali di Ancona: “Progetto conoscere per tutelare”

domenica 14 settembre 2014

PROGRAMMA – La visita guidata ci porta nella Valle del Cesano a visitare in particolare i centri storici ed i castelli di San Lorenzo in Campo e di Montalfoglio che nel periodo tra il X ed il XIV secolo costituirono insieme a Fratte Rosa lo “stato della Ravignana” sotto i monaci di Ravenna e la antica città romana di Suasa con il più grande anfiteatro delle Marche. L’itinerario prevede la prima sosta a San Lorenzo in Campo, di cui si hanno le prime notizie certe in una bolla dell’Imperatore Ottone III del 7 marzo 1001, dominata dalla Rocca o Palazzo Amatori; quì  avremo modo di visitare la Abbazia Benedettina, le cui fondamenta furono poste tra l’ VIII ed il IX secolo d.C. La tradizione vuole che nella abbazia al tempo delle Crociate fossero trasportate le spoglie di San Demetrio, patrono della città di Tessalonica in Grecia. Parte delle spoglie sono state restituite solo nel 1980. La abbazia è una maestosa costruzione romanico gotica a tre navate che ha successivamente conosciuto dei restauri. Poi visiteremo la Pieve di San Biagio del 1500, ampliata nel 1718 con opere di restauro che le hanno conferito un aspetto neoclassico. Visiteremo poi il Teatro Storico all’interno del Palazzo dei Della Rovere e intestato al tenore Mario Tiberini nato in loco e vissuto nell’800, apprezzato da Giuseppe Verdi,. Visiteremo poi  il museo archeologico ospitato sempre all’interno del Palazzo dei Della Rovere ed il Museo delle terre Marchigiane. Il percorso ci porta poi a visitare il borgo medioevale di Montalfoglio situato entro mure squadrate sulla sommità di una collinetta che con una porta di accesso sopra la quale si erge una torre d’epoca con le strutture per il ponte levatoio. Le case di colore marrone hanno scolpito la data di costruzione sopra il portale. Nel pomeriggio l’iniziativa prosegue e si conclude con la visita (con guida) all’area archeologica della città romana di Suasa Senonum, di cui di recente sono stati portati alla luce altri importanti manufatti ed al relativo museo.

 

ASPETTI ORGANIZZATIVI- Prenotazione e versamento quota adesione obbligatoriamente entro venerdì 12 settembre quando la sedesarà aperta dalle 17 alle 19. La quota di partecipazione è prevista in € 40 euro e comprende il viaggio in pullman, escluso il resto. E’ prevista la sosta per il pranzo. Partenza dal Passetto ore 9,00, piazza Diaz ore 9,05, Archi di via Marconi ora 9,10, Stazione FFSS Ancona ore 9,15, Stazione FFSS Falconara Marittima ore 9,20, Castelferretti ore 9,30. Rientro in Ancona in serata. Riservata ai soci. La visita guidata avrà luogo se si raggiungerà un numero minimo di partecipanti. Offerta promozionale per i non soci che per la prima volta partecipano alle Domeniche Culturali sconto 50% sulla tessera di adesione 2014 che verrà a costare quindi € 17,50.

***

Sede in via Bonda, 1/b, 60121 Ancona, tel. & fax  071 56307, cell. 327/8238123, email: ancona@italianostra.org, sito: www.italianostra-ancona.org, Facebook « Italia Nostra Ancona « e »Eventi Italia Nostra. Apertura sede venerdì ore 17-19 e su appuntamento. Contributo 5X1000 CF80078410588

Ci daresti una mano?

Regalati la tessera di Italia Nostra e donala ai tuoi amici per proseguire una storia lunga oltre 65 anni di iniziative, progetti e battaglie per il Paese.

Italia Nostra