Italia Nostra

Data: 15 Ottobre 2010

Sinis Cabras – Oristano

Le coste di Oristano e del Cabrarese – per ‘paesaggi di costa’ 2010

Sezione di Sinis Cabras


Pallosu-S’Archittu, nella provincia di Oristano, e l’assalto dell’eolico

L’erosione delle coste del cabrarese

La costa della provincia di Oristano è caratterizzata da una costa sabbiosa che lascia il posto poi a grandi falesie lavorate dagli agenti esogeni.

La costa della provincia di Oristano è stata, a partire dagli anni ’50, molto antropizzata, con costruzioni di vario tipo, residenziali e case per la villeggiatura. Ma, i caratteri originari sono ancora riconoscibili. Oggi si assiste ad un nuovo assalto selvaggio al suo paesaggio, quello dell’eolico.

Mentre, le coste del Cabrarese pur essendo a scarso carico antropico, l’utilizzo della sabbia, in alcuni tratti di tipo fossile, a fini edilizi hanno inevitabilmente danneggiato la costa. Hanno quindi portano oggi ad un conseguente impoverimento della costa stessa con un ampio fenomeno di erosione. Anche i numerosi interventi viari a ridosso delle dune, intensificatesi negli ultimi decenni, hanno contribuito ad accelerare questo fenomeno erosivo.

Leggi la scheda del paesaggio

eventi

Si prevedono due incontri con proiezione di film sul tema:

“Il paesaggio di costa e le sue criticità”

– martedì 19 ottobre 2010 – ore 16,30

– venerdì 22 ottobre 2010 – ore 16,30

presso Sala Conferenze Centro Servizi Culturali – Oristano

Scarica l’invito

contatti

Anna Paola Camedda

tel. 3406318435 – 0783391112

siniscabras@italianostra.org

Ci daresti una mano?

Regalati la tessera di Italia Nostra e donala ai tuoi amici per proseguire una storia lunga oltre 65 anni di iniziative, progetti e battaglie per il Paese.

Italia Nostra