LISTA ROSSA ITALIA NOSTRA

Fondo antico della Biblioteca Comunale “P. De Nava” (RC)

Autore segnalazione

Segnalazione del 23 febbraio 2017 – Sezione di Reggio Calabria di Italia Nostra – reggiocalabria@italianostra.org

Data aggiornamento19/10/2021
Denominazione beneFondo antico della Biblioteca Comunale “P. De Nava” (RC)
RegioneCalabria
ProvinciaReggio-Calabria
ComuneReggio Calabria
IndirizzoVia Demetrio Tripepi, 9, 89127 Reggio Calabria RC
Indirizzo di georeferenziazione (da Google MAPS) 38.11492494614107, 15.652655952729098
CategoriaBeni culturali
Categoria specialistica bene culturaleBiblioteca
Inserire immagine 1-15.jpg
Descrizione immagineFotografia di testo antico
Inserire immagine 2-17.jpg
Descrizione immagineFotografia del testo “Venerabilis Bedae Anglo-Saxonis presbyteri in omni disciplinarum genere sua aetate doctissimi operum tomus quintus; continens in sacrosancta quatuor Evangelia, & alios novi Testamenti libros, pias & breves expositiones: quarum seriem versa pagina exhibet Coloniae Agrippinae : sumptibus Antonij Hierati, & Ioannis Gymnici”, 1612 ANT COMP 3527
Inserire immagine fondo-1.jpg
Descrizione immagineFotografia di testo “Cassiodori clarissimi senatoris Romani In Psalterium expositio, Venetijs : impensa heredum quondam domini Octauiani Scoti Modoetiensis ac sociorum, 8 die Martij 1517”, ANT MOR 173
Descrizione generale del bene

La Biblioteca Comunale “P. De Nava” di Reggio Calabria offre alla consultazione numerosi libri antichi, di svariati argomenti: religioso-liturgico, storico-religioso, architettonico, filosofico, geografico, letterario, linguistico, storico, medico, lessicografico, araldico. Tali volumi, di datazione variabile, sono inoltre caratterizzati da diversi formati e legature, e sono scritti in lingue differenti.

Interesse culturale del bene (c.d. vincolo)No
Interesse pubblico del bene

Il fondo costituisce una preziosa testimonianza della cultura libraria e bibliotecaria antica. I diversi volumi, provenienti forse da istituti religiosi del territorio soppressi nel corso del tempo, sono una traccia importante del sapere dell'epoca moderna.

Periodo di realizzazioneXVI-XIX secolo
Funzione in passato

Fondata nel 1818 come Regia Biblioteca Ferdinandiana, la Biblioteca Comunale “Pietro De Nava” è collocata nel 1928 nell'edificio attuale. La consistenza libraria della biblioteca è accresciuta durante il XIX secolo, grazie alle progressive acquisizioni della biblioteca di Corrado Alvaro, dell’antico fondo librario del bibliofilo Pasquale Sandicchi, e con il trasferimento di una parte della biblioteca e dell’archivio di Umberto Zanotti Bianco.

Nome autoreIda
Cognome autoreTriglia
TitoloIl fondo antico della Biblioteca comunale “Pietro De Nava” di Reggio Calabria: una riscoperta
Anno2012
InTesi di Laurea magistrale, Corso di laurea in “Civiltà letteraria dell’Italia medievale e moderna”, Università degli studi di Messina, Tesi discussa l’8 marzo 2012. Relatore prof. Carlo Donà, correlatore prof. Giuseppe Lipari
Sito/URLhttps://www.google.com/url?sa=t&rct=j&q=&esrc=s&source=web&cd=&ved=2ahUKEwjAuYSD-9bzAhXK6aQKHUo4C3gQFnoECAIQAQ&url=http%3A%2F%2Fwww.studisemeriani.it%2Fportal%2Fwp-content%2Fuploads%2F2016%2F02%2Fsaggi%2Ftriglia_fondo_antico_biblioteca_reggiocalabria_2013.pdf&usg=AOvVaw3qKGY4jd0w7TxY0717Cl2y
Sito/URLhttps://books.openedition.org/ledizioni/1604?lang=it#text
Sito/URLhttp://www.strettoweb.com/2018/02/a-reggio-calabria-lincontro-work-in-progress-il-fondo-antico-della-biblioteca-comunale-de-nava-tra-custodia-e-valorizzazione-2/663326/
Stato di conservazioneMediocre
Motivazioni del degradoSuperficiali (umidità), Generali (abbandono)
Descrizione dello stato di conservazione

Alcuni dei volumi, in precario stato di conservazione, necessitano di essere restaurati, altri invece sono già stati oggetto di un restauro grazie all'iniziativa “Adotta un libro”.

ProprietàSoggetto pubblico
Tipologia soggetto pubblicoComune
Funzione attuale del beneI testi sono aperti alla consultazione.
Eventuali progetti finalizzati al recupero/riutilizzo:

In tempi recenti, i testi sono stati suddivisi per epoca, puliti e ricomposti nelle collane; si è proceduto inoltre all'assegnazione di un numero identificativo e alla catalogazione sul software per sistemi bibliotecari 'Sebina'.

E’ raggiungibile da una strada?
E’ raggiungibile da un sentiero?No
E’ possibile avvicinarsi?
E’ possibile accedere all’interno?
Indicazioni

I libri sono consultabili nella biblioteca “Pietro De Nava”.

E' aperto al pubblico?
Altre notearch. Gilberto De Giusti

Ci daresti una mano?

Regalati la tessera di Italia Nostra e donala ai tuoi amici per proseguire una storia lunga oltre 65 anni di iniziative, progetti e battaglie per il Paese.

Italia Nostra