LISTA ROSSA ITALIA NOSTRA

Forte San Rocco

Autore segnalazioneSegnalazione firmata da un cittadino - 8 novembre 2016
Data aggiornamento12/06/2021
Denominazione beneForte San Rocco
RegioneTrentino-Alto Adige
ProvinciaTrento
ComuneTrento
LocalitàBosco della Città
IndirizzoVia al Casteller, 38123 Trento TN
Indirizzo di georeferenziazione (da Google MAPS) 46.03387980194491, 11.141164923933411
CategoriaBeni culturali
Categoria specialistica bene culturaleCastello
Inserire immagine forte-sanrocco-trento-1.jpg
Descrizione immagineVista delle mura del Forte S. Rocco
Descrizione generale del bene

Il forte S. Rocco appartiene all'insieme dei forti austro-ungarici della Fortezza di Trento. La costruzione è ubicata sulla cima del Dosso di S. Rocco, nella periferia meridionale della città di Trento, a una quota di circa 460 m. La struttura, realizzata in pietra calcarea e calcestruzzo, è circondata dal fosso protetto da posizioni in caponiera ed è divisa nell'opera alta e nell'opera bassa, raccordate dal camminamento esterno a gradinata. L'opera alta è a pianta esagonale e conteneva la cupola corazzata; l'opera bassa invece ospitava le postazioni di artiglieria in barbetta e parte degli alloggi delle truppe.

Presenza di elementi di pregio

Il forte è caratteristico per i suoi sistemi difensivi all'avanguardia nell'epoca a cavallo tra Ottocento e Novecento.

Interesse culturale del bene (c.d. vincolo)No
Tipo interesseIl bene non è soggetto a vincolo diretto, è tuttavia tutelato ai sensi del D.Lgs. 42/2004.

 

 
Interesse pubblico del bene

Il forte S. Rocco appartiene al sistema difensivo della città di Trento, testimoniandone una fase importante del suo processo storico.

Periodo di realizzazione1881-1883
Funzione in passatoIl forte S. Rocco è stato realizzato tra il 1881 e il 1883 per volere della Direzione Generale del Genio Militare di Trento con la funzione di proteggere l'accesso alla città dalla Valle dell'Adige e dalla Valsorda. Disarmato nel 1915, il forte è stato acquisito dal Regio Esercito e negli anni '80 è stato adibito a deposito munizioni dell'Esercito Italiano. In seguito alla sua dismissione, è lasciato in sinecura a un privato.
Elementi di rilievo dal punto di vista storico-documentale

Il forte S. Rocco documenta il sistema difensivo della città di Trento, a confine con i territori austro-ungarici.

Nome autoreG. M.
Cognome autoreTabarelli
TitoloI forti austriaci nel Trentino e in Alto Adige
Anno1990
Casa editriceTEMI Editrice
Nome autoreV.
Cognome autoreJeschkeit
TitoloTrento 1915 - 1918, la città militarizzata
Anno2016
Casa editriceCurcu & Genovese
Nome autoreV.
Cognome autoreJeschkeit
TitoloLa Fortezza di Trento
Anno2008
Casa editriceCurcu & Genovese
Sito/URLhttps://www.magicoveneto.it/storia/fortezze.asp?xSezione=Trento
Sito/URLhttp://www.trentinograndeguerra.it/context.jsp?area=100&ID_LINK=242&id_context=235
Stato di conservazionePessimo
Motivazioni del degradoSuperficiali (vegetazione), Generali (abbandono)
Descrizione dello stato di conservazioneIl forte S. Rocco versa in pessimo stato di conservazione per lo stato di abbandono che ha favorito l'attecchimento della vegetazione infestante.
ProprietàSoggetto privato
Funzione attuale del beneIn stato di abbandono.
Eventuali progetti finalizzati al recupero/riutilizzo:Allo stato attuale, non si riscontrano progetti per il recupero o riutilizzo.
Eventuali proposte di riutilizzo:Allo stato attuale, non si riscontrano proposte per il riutilizzo.
E’ raggiungibile da una strada?No
E’ raggiungibile da un sentiero?
E’ possibile avvicinarsi?No
E’ possibile accedere all’interno?No
IndicazioniIl forte è inserito in un'area privata del parco pubblico il “Bosco della Città”, recintata e non accessibile.
E' aperto al pubblico?No
Altre notearch. Gilberto De Giusti

Ci daresti una mano?

Regalati la tessera di Italia Nostra e donala ai tuoi amici per proseguire una storia lunga oltre 65 anni di iniziative, progetti e battaglie per il Paese.

Italia Nostra