Foto del giorno

Data: 24 Dicembre 2021

La Corte costituzionale dichiara illegittima la legge regionale sarda sull’interpretazione autentica del piano paesaggistico regionale

La Corte costituzionale con la sentenza n. 257, depositata il 23 dicembre 2021 dichiara illegittima la legge regionale sarda sull’interpretazione autentica del piano paesaggistico regionale.
La Corte è intervenuta dichiarando illegittimo l’art. 1 della legge regionale 13 luglio 2020, n. 21, che avrebbe consentito la riscrittura del piano paesaggistico regionale (P.P.R.) approvato nel 2006  nelle sue parti fondamentali. 
 
Per approfondimenti:
 
Per la foto in evidenza: Photo by Jürgen Scheeff on Unsplash

Ci daresti una mano?

Regalati la tessera di Italia Nostra e donala ai tuoi amici per proseguire una storia lunga oltre 65 anni di iniziative, progetti e battaglie per il Paese.

Italia Nostra