Italia Nostra

Data: 18 Settembre 2017

Adeguamento Tirrenica, una scelta di buonsenso

La notizia della presentazione ai diversi Comuni interessati del progetto di adeguamento dell’Aurelia a quattro corsie è certamente una bel risultato per tutti coloro che si sono battuti in questi anni contro la realizzazione di un’opera autostradale inutilmente costosa e fortemente invasiva del territorio. La notizia era attesa, dopo la saggia presa di posizione del Ministro Del Rio di non più inserire quel progetto autostradale nell’ultimo Def.

E ce ne rallegriamo come cittadini, contribuenti, utenti e amanti di questo bel territorio. Posizione che scaturiva dalle eccezioni della Comunità Europea sulla concessione autostradale e dal conseguente deferimento alla Corte di Giustizia Europea, a seguito del ricorso di Italia Nostra; e di buon senso per portare avanti, finalmente con urgenza, il completamento e l’adeguamento del Corridoio Tirrenico, auspicato da tutti per consentire il traffico stradale in sicurezza senza stravolgimenti del territorio e del paesaggio maremmano.

Nicola Caracciolo, Giulio Ripa Di Meana, Michele Scola – Italia Nostra

 

Per approfondimenti vai su http://iltirreno.gelocal.it/regione/toscana/2017/09/15/news/tirrenica-il-piano-anas-per-la-superstrada-1.15858993

 

ITALIA NOSTRA – ufficio stampa
Maria Grazia Vernuccio  cell. 335.1282864  mariagrazia.vernuccio@gmail.com

Ci daresti una mano?

Regalati la tessera di Italia Nostra e donala ai tuoi amici per proseguire una storia lunga oltre 65 anni di iniziative, progetti e battaglie per il Paese.

Italia Nostra