Italia Nostra

Data: 19 Marzo 2019

A Massa presentato il libro “Yakamoz” di Riccardo Nicola

In una sala gremita e’ stato presentato YAKAMOZ, l’ultimo libro di Riccardo Nicolai nell’Aula Magna del Liceo Artistico e Musicale F. Palma: tre racconti su altrettanti atleti massesi che hanno calcato le scene del calcio, della corsa in montagna e dell’atletica leggera a livelli di competizione nazionale, internazionale e mondiale.
Si tratta di Dante Bertoneri, di Alessio Conti e di Luigi Benedetti che sono voluti essere presenti all’evento e sono stati complimentati con vivo calore da tutto il pubblico.

Dopo i saluti del Presidente di Italia Nostra Bruno Giampaoli, il quale ha anche ringraziato Luigi Benedetti per l’interessamento dimostrato a suo tempo per la realizzazione del parco sul Frigido nel suo ruolo di Assessore comunale, ha preso la parola il prof. Imo Furfori, relatore della serata.Egli ha ricordato i precedenti lavori di Nicolai, in particolare i romanzi Ali Piccinin e Tenebre di Porpora ed e’ poi passato ad analizzare il nuovo libroYakamoz. Argomento totalmente diverso dai precedenti: racconti di sport, audacia, genio e gogliardia.

Sempre interessanti il linguaggio, la terminologia e gli aneddoti usati dallo scrittore per presentare i protagonisti dei vari episodi.Il prof.Furfori ha poi continuato ponendo diverse domande all’autore il quale in modo vivace ed accattivante ha aggiunto nuovi spunti e chiarimenti al testo e le motivazioni che lo hanno spinto a scrivere sui tre atleti.

Ovviamente e’ stato ricordato anche l’attentato alle Olimpiadi di Monaco del 05 Settembre 1972 al quale ha assistito Luigi Benedetti componente della staffetta 4×100.

Al termine del dibattito sono intervenuti anche gli atleti stessi soprattutto per ringraziare Riccardo Nicolai per aver dedicato loro questo libro ed averli resi nuovamente protagonisti e per non dimenticare.

IL VICE PRESIDENTE

IMO FURFORI

Ci daresti una mano?

Regalati la tessera di Italia Nostra e donala ai tuoi amici per proseguire una storia lunga oltre 65 anni di iniziative, progetti e battaglie per il Paese.

Italia Nostra