Italia Nostra

Data: 17 Agosto 2020

La sezione di Alassio di Italia Nostra per l’acquisizione al pubblico della Riserva Naturale dell’Isola di Gallinara

Anche la sezione di Alassio di Italia Nostra si unisce ai cittadini e alle varie associazioni nell’auspicio che gli Enti pubblici preposti possano acquisire la Riserva Naturale dell’Isola Gallinara.

La Gallinara è sempre stata fortemente rappresentativa dell’identità naturalistica e culturale del territorio compreso tra Albenga e Alassio e ci rallegriamo che il Comune di Albenga sia sensibile e consapevole della propria primaria responsabilità nel perseguimento degli obiettivi di tutela della Riserva Naturale e della sua valorizzazione.

Come da linee guida del Ministero dell’Ambiente infatti, nelle aree protette, accanto agli obiettivi di conservazione e valorizzazione delle risorse naturali, sempre di più vengono perseguite le finalità di promozione dello sviluppo sostenibile.

Un armonioso rapporto dell’uomo con l’ambiente naturale, una promozione di attività economiche compatibili (agricoltura, turismo), una valorizzazione della cultura, delle tradizioni e delle tipicità locali sono alcune delle tematiche sulle quali le aree naturali protette stanno indirizzando attenzioni, risorse, attività.

Ci permettiamo quindi di ricordare che già da L.R. 11 del 26/04/89 di Istituzione del Parco Naturale Regionale dell’Isola Gallinara è presente la possibilità di instaurare con la proprietà programmi per la fruizione e le attività culturali e didattiche: Art.4 (…):

1. In vista del conseguimento delle finalita’ di cui all’articolo 3 lettera b) la Regione d’intesa con il Comune di Albenga predispone e aggiorna annualmente: a) programmi per la fruizione del parco che possono riguardare l’individuazione degli itinerari la loro sistemazione e manutenzione la predisposizione di segnaletica la manutenzione ed il ripristino dell’ambiente naturale la prevenzione e l’intervento antincendio, l’organizzazione e la gestione di visite guidate all’ isola; b) programmi di attivita’ culturali didattiche e scientifiche che possono riguardare l’organizzazione di iniziative culturali didattiche e promozionali e l’approfondimento e divulgazione delle conoscenze sulle risorse naturalistico-ambientali e storico-archeologico dell’isola. 2. I programmi sono elaborati tenendo conto delle proposte eventualmente formulate dalla Azienda di promozione turistica territorialmente competente, dall’Universita’ degli studi di Genova, dall’ Istituto internazionale di Studi liguri nonche’ dalle associazioni di protezione ambientale.

Art. 5 “Attuazione dei programmi”:

1. Al fine di garantire l’ attuazione dei programmi di cui all’articolo 4 la Regione ed il Comune di Albenga possono stipulare apposita convenzione con i proprietari dell’ isola volta a definire le condizioni e le modalita’ che consentano la fruizione del parco e lo svolgimento delle attivita’ culturali e didattiche previste dai programmi stessi. (…) Siamo fiduciosi quindi che in un modo o in un altro si possano finalmente gettare le basi per una corretta valorizzazione dell’Isola a fini culturali e scientifici, volti alla conoscenza e alla tutela dell’ambiente, a cui Italia Nostra darà tutto il suo sostegno.

 

Giusi Mazzola

Presidente sez. di Alassio di Italia Nostra

Ci daresti una mano?

Regalati la tessera di Italia Nostra e donala ai tuoi amici per proseguire una storia lunga oltre 65 anni di iniziative, progetti e battaglie per il Paese.

Italia Nostra