Italia Nostra

Data: 12 Ottobre 2020

Massa: Italia Nostra scrive al primo cittadino chiedendo interventi per il decoro urbano di viale della Stazione

Al Sindaco di Massa 

All’Amministratore unico dell’ASMIU

Sig. Massimiliano Fornari

infoservizi@asmiu.it

     

Sig. Sindaco,

purtroppo dobbiamo tornare sul tema mai risolto della città sporca che persiste nonostante  il cambio dell’amministratore unico dell’ ASMIU che sembra sia servito a poco o a nulla confermando il  detto ”cambiano i suonatori ma la musica é sempre quella”.

Infatti le denuncie sul degrado e la sporcizia nelle nostre strade e piazze  é all’ordine del giorno  come si vede dagli articoli che escono giornalmente nella stampa locale. Oggi, chiamati da alcuni cittadini, abbiamo fatto un breve sopralluogo all’ex palazzo del Catasto in Viale della Stazione e, come si vede dalle foto allegate, abbiamo registrato una situazione di pesante degrado per la sporcizia lasciata in vari punti del palazzo.

Essendo questo bel Viale il tirante principale per il centro città  percorso giornalmente  da molti cittadini e turisti provenienti dalla stazione ferroviaria per il centro e viceversa, sarebbe opportuno una maggiore attenzione agli aspetti dell’immagine turistica e sanitaria specie in questo periodo. Pertanto Le chiediamo un pronto intervento per un  risanamento generale del sito in questione anche perchè subito a ridosso  del palazzo, angolo V. Ferdinando Martini,  insiste un contenitore di vestiti dismessi per la CARITAS che potrebbe  risultare un luogo di contatto e trasmissione del  coronavirus.  

Il Presidente Bruno Giampaoli

sporco

Ci daresti una mano?

Regalati la tessera di Italia Nostra e donala ai tuoi amici per proseguire una storia lunga oltre 65 anni di iniziative, progetti e battaglie per il Paese.

Italia Nostra