Italia Nostra

Data: 1 Settembre 2020

Nasce l’Alleanza per la tutela del sistema Bastionale di Treviso

A Treviso è nata un’Alleanza delle Associazioni Culturali – formata da Italia Nostra Treviso, Treviso Sotterranea, Fai Treviso, Rotary ClubTreviso Nord, Rotary Club Treviso,  Ateneo di Treviso, Amici dei musei e dei monumenti di Treviso – che si ripropone di avviare la verifica e la dichiarazione di interesse culturale del sistema Bastionato della città veneta. Le associazioni vogliono infatti tutelare non solo le mura con il suo paramento esterno, ma anche il terrapieno, le strutture ipogee, il fossato con il suo sistema idraulico e il muro di controscarpa di tutto il sistema di fortificazioni della città, antico circa 500 anni.

Ad oggi i bastioni di Treviso sono tutelati solo da un vincolo paesaggistico che, però, non ha la forza sufficiente per una piena difesa e ha permesso dalla metà del 1800 che si abbattessero tratti della cinta muraria e del terrapieno, si aprissero varchi e, recentemente, si progettasse un parcheggio sotterraneo che, conglomerando il muro di controscarpa, comprometterà la piena fruibilità di una parte dei bastioni.

Le mura di Treviso sono il prototipo delle fortificazioni “alla moderna” veneziane e sono un monumento di altissimo valore storico e culturale.

 

Paola Crucianelli

Presidente Italia Nostra Treviso

CS Treviso mura 25-8-2020

Ci daresti una mano?

Regalati la tessera di Italia Nostra e donala ai tuoi amici per proseguire una storia lunga oltre 65 anni di iniziative, progetti e battaglie per il Paese.

Italia Nostra