Italia Nostra

Data: 21 Giugno 2021

Praia a Mare: scogliera di Fiuzzi preda dei vandali

La scogliera di Fiuzzi è uno dei luoghi più suggestivi e preziosi del territorio comunale per la sua bellezza, perché evoca ricordi nella storia di ogni famiglia di Praia a Mare. La scogliera dunque è il luogo della memoria e anche del presente con le sue rocce nere e con la sabbia scura e levigata e con i suoi problemi.
Purtroppo nessuno si prende cura di questo luogo meraviglioso che dovrebbe essere oggetto di attenzione, tutela e controlli e non di declamazioni parolaie prive di fatti concreti. E così tra l’inciviltà delle persone e l’incuria delle istituzioni questo luogo si presenta con la scogliera tappezzata di scritte, sporcizia vecchia e nuova in ogni dove persino tra le rocce che separano le minuscole insenature.
Quale luogo più di questo andrebbe guardato a vista con l’introduzione di precise regole comportamentali e divieti?
Quale luogo più di questo andrebbe monitorato e sorvegliato, durante stagione estiva, anche da agenti della Polizia Municipale che assicurino il rispetto delle norme fissate, come avviene su tante spiagge della costa italiana?
Non è più tollerabile che le nostre risorse ambientali siano lasciate allo sbando, alla merce del disinteresse e di comportamenti da rapina e questo vale per Fiuzzi, per l’isola Dino, per le Scogliere, le Grotte Marine, I Fondali.
A quando una politica di tutela ambientale in questo paese degna di questo nome?
Italia Nostra – Sezione Alto Tirreno Cosentino

Ci daresti una mano?

Regalati la tessera di Italia Nostra e donala ai tuoi amici per proseguire una storia lunga oltre 65 anni di iniziative, progetti e battaglie per il Paese.

Italia Nostra