Italia Nostra

Data: 28 Aprile 2016

San Nicola Arcella – “Arcomagno”: un’occasione per riflettere

Qualche giorno fa, le immagini di una Calabria suggestiva ed incontaminata facevano il giro del web. A mettere in moto la spirale di condivisioni sui social network, un intervento della giornalista Selvaggia Lucarelli sulla pubblicità della Regione Calabria apparsa nel giornale della compagnia aerea Ryanair. Nel suo intervento su Facebook la Lucarelli metteva in evidenza la sciatteria di una pubblicità che non rendeva merito né alle bellezze della Regione né allo scorcio scelto. Non poteva sapere la giornalista de “Il Fatto Quotidiano” che la spiaggia dell’Arcomagno, quella che compare nella pubblicità incriminata, fosse interdetta per motivi di sicurezza e pubblica incolumità.

Il primo cittadino di San Nicola Arcella, è subito intervenuto per ricordare la presenza del suddetto divieto e per chiedere la rimozione della pubblicità considerato che il sito non sarebbe visitabile. La vicenda ha dato il via ad un botta e risposta interistituzionale che ha visto da una parte il primo cittadino di San Nicola Arcella rinnovare la richiesta di un finanziamento per un progetto di messa in sicurezza del sito già presentato in Regione Calabria, e dall’altro il Presidente Oliverio che, tramite il consigliere regionale Giuseppe Aieta, fa sapere che il suddetto finanziamento verrà erogato al fine di rendere nuovamente fruibili ai visitatori la grotta e la spiaggia dell’Arcomagno… (continua a leggere)

Ci daresti una mano?

Regalati la tessera di Italia Nostra e donala ai tuoi amici per proseguire una storia lunga oltre 65 anni di iniziative, progetti e battaglie per il Paese.

Italia Nostra