Italia Nostra

Data: 16 Novembre 2022

Il futuro del Macrico tra ecologia integrale e prevedibili rischi

incontro pubblico

lunedì 28 novembre 2022, ore 16

CasertaBiblioteca del Seminario vescovile
piazza Duomo, 11

interverranno:

mons. Giovanni Ricchiuti
arcivescovo-vescovo di Altamura – Gravina in Puglia – Acquaviva delle Fonti
presidente consiglio nazionale Associazione “Pax Christi”

arch. Antonella Caroli
presidente nazionale Italia Nostra

dott. Gaetano Rivezzi
membro direttivo nazionale
Associazione “Medici per l’ambiente” ODV – ISDE Italia

arch. Luigi De Falco
consigliere nazionale Italia Nostra

arch. Milena Biondo
presidente WWF Caserta

relatore
arch. Vezio de Lucia
urbanista

 

sono stati invitati
mons. Pietro Lagnese vescovo di Caserta
mon. Giovanni Vella presidente fondazione “Casa Fratelli Tutti”
don Antonello Giannotti
presidente Istituto Diocesano Sostentamento Clero Caserta
dott. Elipio Pota segretario fondazione “Casa Fratelli Tutti”

 

Da 21 anni, il Comitato MaCRiCo svolge una azione di cittadinanza attiva per tutelare l’area, garantirne il futuro verde recuperando esclusivamente le costruzioni esistenti, suggerire buone pratiche.

Fissazioni anacronistiche? No, la certezza che la scelta F2 (inedificabilità assoluta) è l’unica che può offrire garanzie per il futuro della città, risarcendo i cittadini e il territorio di 60 anni di sfruttamento dissennato e di speculazione, sempre nell’interesse di pochi e spesso anche a favore del malaffare.

per saperne di più: cliccare qui

Ci daresti una mano?

Regalati la tessera di Italia Nostra e donala ai tuoi amici per proseguire una storia lunga oltre 65 anni di iniziative, progetti e battaglie per il Paese.

Italia Nostra