Italia Nostra

Data: 1 Dicembre 2016

Ancona: Parcheggi silos davanti ai negozi

La Sezione di Ancona di Italia Nostra Onlus condivide pienamente la posizione critica espressa dal sindacato dei lavoratori dei trasporti della FILT CGIL sulla nuova sperimentazione del traffico in Ancona.
L’amministrazione comunale, invece di potenziare il trasporto pubblico, sta continuando nella politica di favorire il traffico privato penalizzando il trasporto pubblico su gomma, dopo aver eliminato il trasporto su ferro chiudendo la Stazione Marittima con danno di 200.000 utenti su base annua.
La decisione di ridurre ulteriormente le corsie riservate ai bus nasce, a nostro parere, dalla assenza di un visione dello sviluppo sostenibile di Ancona e forse da qualche interesse politico elettorale nei confronti di una parte seppur minima dei cittadini anconetani, quella dei commercianti i quali, se potessero, farebbero dei “parcheggi a silos ” davanti ai propri negozi. Con buona pace dei cittadini residenti e della mobilità dolce.

Il Consiglio Direttivo di Ancona

Leggi il Comunicato Stampa

Ci daresti una mano?

Regalati la tessera di Italia Nostra e donala ai tuoi amici per proseguire una storia lunga oltre 65 anni di iniziative, progetti e battaglie per il Paese.

Italia Nostra