Italia Nostra

Data: 4 Maggio 2021

Padule di Fucecchio: la posizione delle associazioni ambientaliste

Ecco un aggiornamento della posizione delle Associazioni ambientaliste sul Padule di Fucecchio, come riportato da Mariarita Signorini, delegata dal CR Italia Nostra Toscana a seguirne le vicende: “La nostra trattativa con la cabina di regia della Regione Toscana è in stallo, siamo completamente bloccati dallo scandalo e conseguente inchiesta della Magistratura, per il traffico rifiuti delle concerie che ha coinvolto pesantemente i vertici regionali. Il Padule rischia il degrado per mancanza delle manutenzione  necessaria e dei fondi che garantiscono la ripresa delle attività del Centro di ricerca e il suo Centro Visite, ora che uno spiraglio di ripresa si riesce a intravvedere per l’uscita graduale dalla pandemia”.

 

Ci daresti una mano?

Regalati la tessera di Italia Nostra e donala ai tuoi amici per proseguire una storia lunga oltre 65 anni di iniziative, progetti e battaglie per il Paese.

Italia Nostra