Italia Nostra

Data: 8 Settembre 2022

GEP 2022, Le mura urbiche di Melilli: tra ricerca storica e cartografica

Il 18 settembre 2022 dalle ore 10.00 alle ore 13.00 (in caso di maltempo il 2 ottobre) la Sezione di Melilli vi porterà alla scoperta delle

Mura di Sant’Antonio del quartiere Torre

Delle mura urbiche di Melilli ci rimangono solo pochi lacerti, poiché la cinta difensiva crollò durante il violento terremoto del 10 dicembre 1542, che investì il Val di Noto, e non più ricostruita. I blocchi delle fortificazioni sarebbero serviti per il restauro e/o la ricostruzione degli edifici danneggiati. Ci rimangono solo poche tracce per l’esatta individuazione del percorso delle mura: ci soccorre però la cartografia storica, nella quale Melilli – in base ai diversi momenti storici – è talvolta indicata come città cinta da mura talvolta invece sprovvista della cortina difensiva. L’ultimo importante baluardo delle imponenti mura, l’unica Torre angolare sopravvissuta (nell’800 frattanto divenuta carcere), venne distrutta alla fine degli anni ’70 del secolo scorso per paventati pericoli di crollo. Ancora adesso però, nell’attuale Via Vittorio Emanuele, tra l’angolo di via Carceri e quello di via Donizetti, è possibile ammirare una parte del bastione, addossato ad una torre campanaria, quella della chiesa di Sant’Antonio; anche la parte inferiore dello stesso campanile farebbe parte del baluardo, come si evince dalle caratteristiche della stereotomia della muratura. L’evento prevede la visita guidata del sito a cura del vicepresidente Giuseppe Immè che presenterà l’importante struttura, sconosciuta a gran parte dei cittadini, così da far sottolineare l’importanza del sito e della necessità di tutelarlo, rispettarlo e valorizzarlo.

Visita guidata e diretta facebook

Prenotazione obbligatoria a melilli@italianostra.org

Info su: https://www.facebook.com/italianostramelilli

Campagna nazionale per la tutela delle Mura urbiche: https://www.italianostra.org/nazionale/campagna-nazionale-per-la-tutela-delle-mura-urbiche/

Evento organizzato in occasione delle GEP 2022, Giornate Europee del Patrimonio, la più estesa e partecipata manifestazione culturale dell’intera Europa. Un appuntamento da non perdere al quale partecipa anche Italia Nostra con una serie di eventi organizzati dalle sezioni che si inseriscono nel quadro più generale della Campagna sulle Mura Urbiche storiche. 

Tutte le iniziative saranno registrate anche sulla piattaforma del Consiglio d’Europa dedicata agli European Heritage Days e verranno divulgati attraverso Europa Nostra (per tutte le info generali: cliccare qui)

 

Ci daresti una mano?

Regalati la tessera di Italia Nostra e donala ai tuoi amici per proseguire una storia lunga oltre 65 anni di iniziative, progetti e battaglie per il Paese.

Italia Nostra