Le campagne

Data: 22 Marzo 2022

Marina Hannibal Monfalcone: segnalazione per la Lista Rossa

Negli anni Sessanta, il velista triestino Sergio Sorrentino (1924-2017), campione del mondo  nel 1958, e l’amico Annibale Pelaschier (1912-1994), olimpionico a Melbourne (1956) e Tokyo (1964), decidono di fondare un nuovo Marina nel bacino di Panzano a Monfalcone, in un sito fangoso ed acquitrinoso. A progettare lo stabilimento Hannibal viene chiamato l’architetto Carlo Mangani (1923-2019), laureato a Milano nel 1954 e trasferitosi subito dopo in Svezia dove collabora con l’architetto Ralph Erskine (1914-2005), sostenitore dell’architettura organica. Nelle opere di Mangani emerge proprio questa attenzione all’interazione tra contesto, architettura, tecnologia e materiali, in equilibrio armonico tra natura e costruito.

Il complesso si configura come un insieme di edifici di varia destinazione d’uso concorrenti a realizzare un Marina e più precisamente a fornire l’ormeggio a barche da diporto di varia dimensione ed i relativi servizi di manutenzione dei natanti; all’interno dell’area, ed in stretta relazione funzionale, vi trova spazio una Scuola Velica Federale che, inaugurata nel 1966 risulta la prima in Italia affiliata alla Federazione Italiana Vela.

per consultare la scheda completa inserita nella LIsta Rossa vai su https://www.italianostra.org/beni-culturali/marina-hannibal-monfalcone/

Ci daresti una mano?

Regalati la tessera di Italia Nostra e donala ai tuoi amici per proseguire una storia lunga oltre 65 anni di iniziative, progetti e battaglie per il Paese.

Italia Nostra